eventi

Il territorio in un boccone: riciclo e gusto in cucina

La scorsa settimana ho avuto l’occasione di partecipare ad una serata di formazione e divertimento targata Metro.

Conosciuta in tutta Italia come la realtà più famosa nel cash&carry, Metro offre anche delle fantastiche opportunità formative rivolte alla clientela del mondo della ristorazione e horeca, alla stampa e ai blogger.

L’appuntamento di mercoledì scorso, che ci ha viste mettere le mani in pasta, era dedicato al riciclo delle risorse e alla riduzione degli sprechi in cucina, tema più che mai di grandissimo rilievo.

Sotto la supervisione del bravissimo chef Daniele Caldarulo, coadiuvato dal resident chef di Metro a Firenze Riccardo Mini, abbiamo realizzato un menù di ispirazione tutta toscana, la cui chiave di lettura era il riciclo degli ingredienti.

Piatti meravigliosi, talmente belli da vedere (e ancor più buoni da mangiare) che risulta difficile pensare che siano il frutto del recupero di prodotti già utilizzati per altre preparazioni. Tuttavia, laddove la materia prima è di eccellente qualità, non si può che ottenere un ottimo risultato, e Metro è solita prestare grande attenzione all’eccellenza dei suoi prodotti.

Ma immergiamoci per un attimo nei profumi e nei sapori del menù toscano del riciclo che abbiamo realizzato:

– Tortino di pane raffermo con guanciale di cinta senese, fonduta di pecorino toscano e pomodorini confit
– “Il mio” baccalà alla livornese
– “Il mio” castagnaccio, rivisitato ed ingentilito nella presentazione (davvero stupenda a mio avviso)

Anche i cosiddetti piatti “poveri” possono essere belli e preziosi, e queste foto lo confermano, che ne dite?

Oltre ad aver posto l’accento su una questione importante come il riciclo in cucina, l’esperienza da Metro Academy ci ha permesso di imparare tecniche e trucchetti davvero interessanti, dalla realizzazione delle “stringhe” di lingua di gatto che troneggiano sul castagnaccio rivisitato, alla “glassa” di ricotta sul baccalà tanto geniale quanto semplice da fare.

Grazie di cuore a Metro Academy per questa bella opportunità di apprendimento, grazie agli chef e alle mie compagne d’avventura per il divertimento. Alla prossima!

riciclo

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti