Salato/ Torte salate/ Vegan

Galette salata con hummus di ceci e verdure estive

Le galette sono quelle bellissime risposte alle domande esistenziali tipo “cosa faccio per cena che ho pochissimo tempo, quasi niente in frigorifero e non ho voglia di sbattermi troppo?”

Ecco, una galette in versione salata risolve velocemente tutti questi problemi. Si crea un impasto facile e rapidissimo, non c’è bisogno di essere precisi con i bordi, non dobbiamo temere la rottura della sfoglia perchè la stessa sfoglia non necessita di pericolosi trasferimenti nella teglia, e può essere riempita con quello che abbiamo in casa. Un ottimo svuotafrigo!

Questa galette inoltre è vegan, senza burro nella base e senza formaggi nel ripieno; per cambiare un po’ ho deciso di usare l’hummus di ceci  come strato morbido ed è stata davvero un’idea vincente. Non so voi, ma io amo, adoro l’hummus di ceci!! Non l’avevo mai usato però in questo modo, e credo che non sarà certo l’ultima occasione. Un’ ulteriore carta vincente è che le verdure non vanno cotte prima di essere usate per comporre la galette. Si usa tutto a crudo e via in forno.

NB: come vedete, ho aggiunto all’impasto una piccola parte di farina di grano arso, mi piace molto aggiungerla ai prodotti da forno per il suo sapore deciso. Se non l’avete, sostituitela con la stessa quantità di farina di tipo 1.

galette

Ingredienti:

230 g di farina di tipo 1

20 g di farina di grano arso

40 g di olio extravergine

110 g di acqua  naturale

sale fino

un pomodoro ramato

una melanzana

due zucchine

hummus di ceci

Preparate la base della galette: mescolate le due farine con il sale, aggiungete olio e acqua ed iniziate ad amalgamare con un cucchiaio, poi a mano. Abbiate cura di aggiungere l’acqua poca per volta fino ad ottenere un panetto morbido ed elastico. Tenetelo da parte. Affettate i pomodori, la melanzana e le zucchine a fette piuttosto sottili, dopo averli ben lavati.

Preparate anche l’hummus di ceci: nell’elenco degli ingredienti trovate il link alla mia ricetta, oppure procedete come siete abituati. Anzi, se avete qualche variante interessante, scrivetemi!

Stendete l’impasto della galette in uno strato sottile, su un foglio di carta forno. Prima di procedere con gli altri ingredienti, spostatelo sulla placca del forno che utilizzerete per la cottura.

Spalmate la sfoglia ottenuta con l’hummus di ceci lasciando libero un bordo spesso, e disponete le verdure in modo da coprire tutta la superficie. Io ho fatto una base di melanzane, poi ho aggiunto i pomodori e poi le zucchine qua e là.

Condite tutto con un pochino di sale, origano, e con un giro d’olio extravergine. Richiudete i bordi verso l’interno senza essere troppo precisi, il bello delle galette è proprio questo. Spennellate il bordo con un goccio d’olio ed infornate la galette in forno ben caldo, 190 gradi per circa 20 minuti.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    zia Consu
    1 settembre 2018 at 15:02

    Che idea strepitosa! Per stasera ho preparato le piadine con lievito madre, altrimenti avrei optato per queste golosissime gallette ^_^
    Buon we Leti e un bacino alla Ginevra <3

  • Leave a Reply

    Vai alla barra degli strumenti