Torte

Torta al limone e zenzero (senza lattosio)

La torta al limone e zenzero è un dolce buono e semplice, dal fresco profumo di agrumi.

Volevo una di quelle torte che sanno di casa, perfette per la colazione, morbida e aromatica. E cosa avrei potuto fare, se non una semplice torta da inzuppare nel cappuccino con tanto succo di limone e una punta di zenzero che la rende ancora più speciale?

Così speciale che in due giorni è sparita, e così leggera da mangiare senza pensarci un attimo.

La torta al limone non contiene burro nè latte, che ho sostituito con acqua naturale a temperatura ambiente, quindi è adatta anche agli intolleranti al lattosio, ed ha una consistenza davvero a nuovoletta.

E poi che dire dello zenzero!? Aromatico e piacevolmente piccantino, secondo me da una spinta in più alla torta al limone! Io ho aggiunto 10 g di zenzero in polvere Cerreto bio alla preparazione, circa due cucchiaini. Se vi piace particolarmente raddoppiate la dose, ma attenzione a non esagerare, lo zenzero ha una personalità molto forte che non piace sempre a tutti.

torta al limone

Ingredienti per uno stampo a cerniera d 22 cm

230 g di farina di tipo 1

50 g di fecola di patate

120 g di zucchero di canna chiaro

2 uova

50 g di olio di semi di girasole

acqua q.b.

la scorza e il succo di due limoni

una bustina di lievito per dolci

10 g di zenzero in polvere Cerreto bio

Rompete le uova e montatele con le fruste elettriche insieme allo zucchero per qualche minuto.

Dovrete ottenere un composto chiaro e gonfio. Sempre montando, aggiungete piano l’olio.

Dopo aver prelevato la buccia ai due limoni, spremeteli e pesate il succo ottenuto. Allungatelo con dell’acqua a temperatura ambiente fino ad ottenere 200 totali g di liquido.

Aggiungete al composto di uova e zucchero la farina e la fecola precedentemente setacciate, alternandole con il succo di limone mescolato all’acqua fino ad esaurirli.

Infine incorporate il lievito, lo zenzero e la scorza dei due limoni.

Versate l’impasto della torta al limone e zenzero nello stampo imburrato e infarinato, oppure rivestito con la carta forno e cuocetelo a 180 gradi per 40 minuti circa.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti