Aperitivo/ Secondi

Polpette di sgombro e patate al limone e timo fresco

Le polpette di sgombro e patate sono un bel piattino estivo e sano facile da preparare e pieno di sapore.

Questa storia delle polpette mi sta sfuggendo di mano, ma in una cucina semplice e casalinga si sa, le polpette non possono mancare. Allietano i pasti, sono golose e divertenti e, come ho già raccontato più volte, sono perfette per quei bambini noiosetti come Ginevra che a tavola fanno storie.

Oggi le ho preparate con lo sgombro, un pesce sano e nutriente, ricco di omega 3, e molto saporito. Si possono mangiare anche fredde, e se aprite anche una bollicina avrete un aperitivo estivo super sfizioso, come nel caso delle polpette di merluzzo, ve le ricordate?

Hanno inoltre la particolarità di essere senza glutine perchè ho utilizzato la farina di mais per polenta per dare una panatura croccante, ma se non la avete a casa e non avete problemi di glutine, il pangrattato andrà benissimo lo stesso.

Le polpette di sgombro si preparano in pochissimi minuti e sono un’idea geniale anche per delle cene da organizzare in fretta e furia se arriva l’ospite dell’ultimo secondo, perchè vi serviranno solo ingredienti che si trovano facilmente in dispensa, ovvero patate e sgombro in scatola.

Timo e scorza di limone doneranno a queste polpette di sgombro un profumo incredibile, vi piaceranno un sacco!

polpette di sgombro

Ingredienti per 2 – 3 persone (circa 15 polpette):

180 g di sgombro in scatola Delicius

una patata grande

sale fino

timo fresco

la scorza di un limone

olio extravergine

farina di mais per polenta

Tagliate la patata a pezzetti e lessatela fino a che non sarà morbida e ben cotta.

Fatela raffreddare un pochino e schiacciatela con lo schiacciapatate in una ciotola. Unite lo sgombro precedentemente sminuzzato con la forchetta e mescolate bene. Unite la scorza del limone, qualche fogliolina di timo fresco, aggiustate di sale e uniformate bene il composto.

Con le mani leggermente umide formate delle palline e passatele nella farina di mais. Disponete le polpette di sgombro su una teglia di carta forno e ungetele con dell’olio  extravergine.

Infornatele nel forno bello caldo (200 gradi ventilato) e cuocetele per circa 20 minuti, fino a quando saranno ben dorate.

Servite le polpette di sgombro fredde per un aperitivo sano e sfizioso!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti