Torte

Torta integrale alle nocciole e confettura

La torta integrale alle nocciole è una di quelle torte rustiche e di carattere che piacciono a me. Si prepara velocemente (come tutte le torte che preparo io, ormai l’avrete notato :D) ed è un’esplosione di gusto.

Mi è venuto spontaneo immaginare una torta alle nocciole preparata con una farina ed uno zucchero scuri ed integrali, belli ricchi di sapore e di carattere.

Però poi ho pensato che un tocco gentile ci poteva stare molto bene, e quindi ho aggiunto all’impasto delle cucchiaiate di Fiordifrutta alle fragole e fragoline di bosco.

Ed è nata una torta integrale alle nocciole che farebbe innamorare chiunque!

Qui è sparita in due giorni, complice anche il fatto che contenendo pochissimo zucchero, si è rivelata una colazione perfetta anche per mio marito che ha il diabete.

Inoltre è super leggera, non contiene latte e burro, ma acqua. Quindi la torta integrale alle nocciole che può sembrare un po’ ruvida e burbera, ha in realtà una deliziosa consistenza, soffice come una nuvola.

torta integrale alle nocciole

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 18 – 20 cm:

140 g di farina integrale

100 g di nocciole

70 g di zucchero di canna integrale

90 g di olio di semi di girasole

100 g di acqua naturale a temperatura ambiente

2 uova

una bustina di lievito per dolci

un cucchiaino di estratto di vaniglia

Fiordifrutta Rigoni di Asiago alle fragole q.b.

Setacciate in una ciotola la farina, unite le nocciole tritate finemente nel mixer insieme allo zucchero e mescolate.

Unite le due uova, l’acqua, l’olio, l’estratto di vaniglia e amalgamate il tutto con una frusta. Rivestite uno stampo con la carta forno bagnata e ben strizzata; versatevi l’impasto e completate con qualche cucchiaiata di Fiordifrutta alle fragole.

Cuocete la torta integrale alle nocciole per 40 minuti circa a 180 gradi.

Verificate la cottura come sempre con lo stecchino.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti