Dolce/ Torte/ Vegan

Torta all’arancia con le mandorle (senza uova e senza burro)

La torta all’arancia con le mandorle è un dolce che su Instagram avete amato, fatto e rifatto davvero in tantissimi. E quindi si merita di diritto un posto qui sul blog, dove tutti potete trovare la ricetta ogni volta che ne avrete voglia.

E’ una torta che nella sua incredibile semplicità racchiude in sé una consistenza umida e golosa, un profumo incredibile e tanta leggerezza. Si realizza in cinque minuti sporcando solo una ciotola, e nel giro di mezzora o poco più avrete la casa inondata da un profumo meraviglioso. Questa torta all’arancia è senza uova e senza burro ma non ha nulla da invidiare alle torte tradizionali. Resta umida e morbida per giorni, ma vedrete che non ci vorrà molto a farla sparire!

Io sono un’amante della cannella e anche in questa torta non mi sono risparmiata, trovo che insieme all’arancia e alle mandorle stia davvero bene. In alternativa, se non vi piace, potete usare del cardamomo o l’estratto di vaniglia, che è un po’come il nero, sta bene con tutto.

Per la torta che vedete in foto ho usato uno stampo da 20 cm di diametro, ma se volete la volete più alta e cicciotta, usatelo da 18 e cuocete il dolce 5 minuti in più controllando bene la cottura.

Sfruttate le ultime arance della stagione e fate la torta all’arancia con le mandorle all’infinito, piacerà a tutti ed è una merenda sana e gustosa anche per i più piccoli.

torta all'arancia

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 18 – 20 cm

190 g di farina di tipo 1

60 g di mandorle pelate

90 g di zucchero di canna chiaro

200 g di spremuta d’arancia filtrata

80 g di olio di semi di girasole

un cucchiaino colmo di cannella

mezza bustina di lievito per dolci

un cucchiaino di bicarbonato

un cucchiaino di aceto di mele

 

Pesate le mandorle e tritatele finemente nel mixer riducendole in farina.

Spremete qualche arancia, filtrate il succo e pesatene 200 g.

Versate la spremuta in una ciotola insieme all’olio. Aggiungete lo zucchero e sbattete con una frusta facendolo sciogliere.

Setacciate la farina e aggiungetela al composto, unite di seguito le mandorle frullate, la cannella, il lievito e amalgamate il tutto.

Unite anche bicarbonato e aceto e mescolate di nuovo.

Foderate lo stampo con la carta forno e versatevi il composto della torta all’arancia.

Cuocetela a 180 gradi per 35 minuti circa.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Vai alla barra degli strumenti