Biscotti

Biscotti alla cannella con frolla all’olio

La frolla all’olio è una validissima alternativa alla classica versione con il burro, che permette di restare leggeri gustando comunque un ottimo biscotto, oppure una crostata, perché questa frolla è perfetta anche per le torte.

Ora qualcuno obietterà che la frolla si fa solo con il burro.. non dite di no che vi vedo! 

Ovviamente la pasta frolla classica è una poesia indiscutibile, ma i biscotti fatti con la frolla all’olio possono essere mangiati da tutti, anche da coloro che hanno problemi con il lattosio o da chi vuole stare un po’ leggero senza rinunciare al dolcino.

La scelta dell’olio è molto importante. Quando lo si utilizza nei dolci, è sempre bene sceglierne uno leggero e delicato, altrimenti il sapore potrebbe alterare la riuscita finale del dolce. Se scegliete un extravergine, sconsiglio vivamente un olio dal sapore importante come quello toscano o quello pugliese. Molto meglio l’olio del Garda o un buon ligure. Altrimenti, come faccio sempre io, si può optare per l’olio di semi di girasole, di riso, di cocco o di arachidi. Sono sincera, il mio preferito resta quello di cocco che permette di avere una friabilità ed una consistenza davvero stupende, per non parlare del profumo inebriante che lascia. L’olio di cocco, tuttavia, per il costo non proprio a buon mercato e la non facilissima reperibilità, potrebbe scoraggiare chi si vuole mettere all’opera, quindi quello di semi di girasole è sempre una valida alternativa che non delude mai.

Ho preparato questa frolla all’olio con un procedimento un po’ diverso dal solito ed il risultato mi è piaciuto tanto! Montando l’uovo con l’olio e lo zucchero si ottiene una crema morbida e spumosa, un po’come se volessimo fare la maionese, se escludiamo la presenza dello zucchero. Si setacciano poi le polveri su questa crema, si mescola il tutto e la frolla all’olio è pronta per diventare ciò che volete. Per me, ci sono questi frollini alla cannella, letteralmente un amore da mangiare insieme al tè. 

Semplici, puri e buoni da morire.

NB: io ho usato un mix di farine fra farro e orzo perché le avevo in casa e mi piacciono molto. Potete preparare questa frolla anche con altre farine come la farina integrale, una semi integrale o una 00.

Se l’impasto vi dovesse sembrare un po’secco, aggiungete un cucchiaio d’acqua o di latte per ammorbidirlo. La grandezza dell’uovo che avete fa sempre differenza.

Potete aromatizzare la frolla come preferite aggiungendo scorza di limone o di arancia, vaniglia, zenzero o ciò che preferite.

 

frolla all'olio

 

Ingredienti:

150 g di farina di farro

100 g di farina d’orzo

80 g di zucchero di canna bianco

90 g di olio di semi di girasole

1 uovo

un cucchiaino di cannella

un cucchiaino di lievito per dolci

In una ciotola capiente, anche nella planetaria se volete, montate con la frusta l’uovo con l’olio e lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete, setacciandoli, le farine, il lievito e la cannella e amalgamate il tutto dapprima con la frusta, e poi finite di compattarlo a mano.

Dategli velocemente la forma di una palla e avvolgetelo nella pellicola. Mettete la frolla all’olio in frigorifero per almeno 30 minuti.

Toglietela dal frigo dopo un po’di riposo e, aiutandovi con della farina, stendetela ottenendo un disco spesso circa 4 – 5 mm.

Intagliate i biscotti della forma che preferite e disponeteli sulla teglia coperta da carta forno, Cuoceteli a 180 gradi per 10 – 12 minuti.

I biscotti non vanno cotti troppo, fate attenzione alla cottura perché ogni forno funziona a modo suo. Quando i bordi saranno ben dorati, i biscotti saranno pronti.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    zia Consu
    30 gennaio 2018 at 17:00

    Io prediligo spesso l’olio al burro per una questione di comodità, niente riposo e subito in forno! I tempi sono quelli che sono e mi devo adeguare 😛 ti dirò che stanno iniziando ad apprezzarne il sapore anche i più scettici di casa quindi mi reputo molto soddisfatta! I tuoi alla cannella farebbero impazzire il mio nipotino Giulio 😛
    Buona giornata Leti e un bacio anche alla peperina ^_^

  • Leave a Reply

    Vai alla barra degli strumenti