Muffin & cupcake/ Vegan

Muffin vegani alle mele e cannella

Inauguro la mia nuova casa virtuale con dei muffin vegani deliziosi, che fanno pensare subito ad una domenica pomeriggio a casa, con Netflix acceso tutto il giorno e una bella tazza di tè caldo.

Vi piace il mio nuovo blog? Oddio, non è totalmente diverso dall’ultima versione, ma diciamo che ora è più pulito, veloce e rispecchia maggiormente chi sono e dove voglio andare. Proprio oggi mi sono imbattuta in un post su Instagram di un’amica che citava uno dei film a mio avviso più poetici di sempre, Ratatuille. La risposta a questo quesito (dove voglio andare), come Remy dice nel film, è solo una: AVANTI. 

Nonostante tutto, nonostante le difficoltà, i pensieri, i sacrifici e le sfide quotidiane, non si può smettere di immaginarselo, questo avanti.

E dunque io, muffin alla mano, me lo immagino. Ma torniamo a loro, ai muffin vegani con le mele. Dolcetti deliziosi, di una facilità di esecuzione imbarazzante, e dal sapore celestiale. Non so per voi, ma mele e cannella per me rasentano la perfezione in un dolce. E’ quella combinazione di sapori con la quale non sbagli mai, e se magari sei stato un po’pasticcione o impreciso nell’esecuzione o nella rifinitura, tutto verrà perdonato con il sapore dolce e morbido delle mele cotte insieme alla cannella.

Questi muffin vegani alle mele restano morbidissimi e umidi all’interno, sono sani e leggeri, e la quantità di zucchero aggiunto è moderata. Ciò li rende davvero alla portata di tutti, anche di chi è a dieta o deve necessariamente controllare la quantità di carboidrati che ingerisce. Tutti sapete che mio marito e mia figlia hanno il diabete di tipo 1, quindi la necessità di un’alimentazione sana, attenta e corretta per me è imprescindibile. Ma dico sempre una cosa: tutti, dico tutti senza esclusione dovremmo saper scegliere consapevolmente come e cosa mangiare.

Detto questo, io scelgo come sempre ingredienti non raffinati, non esagero mai con grassi e zuccheri e cerco sempre il giusto compromesso tra gusto e leggerezza. Perlomeno, ci provo, e con questi muffin vegani credo proprio di esserci riuscita.

Proviamoli!

muffin vegani

 

Ingredienti per circa 9 muffin: 

200 g di farina integrale di farro

80 g di zucchero di canna Demerara

40 g di olio di semi di girasole

120 g di latte di mandorle (io autoprodotto)

2 mele non troppo grandi

cannella a piacere

mezza bustina di lievito per dolci biologico

un limone (succo e buccia grattugiata)

 

Preriscaldate il forno a 180°.

Sbucciate le mele e tagliatele a dadini, mettetele in una ciotola e irroratele di succo di limone per fare si che non anneriscano.

In un’ altra ciotola unite la farina e la cannella. A parte, sbattete con una frusta latte di mandorle, olio e zucchero, e procedete fino a che lo zucchero non sarà ben sciolto.

Versate questo composto sulla farina e mescolate velocemente. Aggiungete il lievito, la buccia del limone grattugiata e mescolate. Incorporate infine le mele al composto, mescolate un’ultima volta e riempite i pirottini che avrete già preparato nell’apposita teglia.

Cuocete i muffin vegani alle mele e cannella per circa 20 minuti. Controllate sempre la cottura con lo stecchino, ma in genere i muffin sono pronti quando sulla superficie si formano le caratteristiche crepe.

 

 

 

 

 

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Silvia Brisi
    19 ottobre 2017 at 21:27

    Hanno davvero un bell’ aspetto, adoro i muffin alle melee poi così leggeri, sono perfetti!!
    Buona serata Letizia!!

  • Reply
    zia Consu
    20 ottobre 2017 at 18:53

    Che bello essere accolti in una casa nuova con un buon profumo di mela e cannella ^_^
    Complimenti Leti…avrei volentieri condiviso quel pomeriggio insieme a voi, i muffin, il tè caldo e Netflix 😛
    Buon we <3

  • Reply
    simona stentella
    21 ottobre 2017 at 6:02

    Il blog è delizioso, pulito e raffinato…e i muffins? Che dire io… già li adoro!

  • Reply
    Leti-Senza è buono
    23 ottobre 2017 at 15:52

    Tesoro, che bello il tuo nuovo blog ^.^ è vero, è più pulito, leggero e rispecchia di più l’immagine che ho di te: una donna forte e determinata, che va subito al ”dunque”. E sottoscrivo ogni virgola riguardo a ciò che hai scritto sull’alimentazione: tutti dovremmo puntare su prodotti non raffinati. Ti abbraccio forte e spero, anzi ti auguro che quell’AVANTI sia per te ricco di soddisfazioni e bellissime sorprese, te lo meriti. Leti

  • Leave a Reply