Piatti unici/ Vegan

Cous cous di farro e quinoa con pomodori e cipolle arrosto

Quando gli ingredienti sono già buoni da soli, cosa dobbiamo fare? Quasi nulla! Farli restare il più semplici e naturali possibile, assemblarli con amore e poi mangiarli. Questo meraviglioso cous cous è nato proprio così. 

Estivo, saporito, ricco di benefici per la salute e veloce, ma che dico, velocissimo da fare!

Occorre solo andare nel posto giusto, scegliere i pomodori più maturi e succosi che possiate trovare, le cipolle più profumate e il gioco è fatto. Qualche fogliolina di basilico e siete quasi a posto. 

Acquistate un cous cous di qualità, magari biologico, magari integrale e avrete davvero fatto centro! Io mi affido a Nuova Terra e ai suoi prodotti sempre interessanti.

Una volta provato questo succulento cous cous, vi assicuro che sarà difficile smettere di prepararlo perchè questa ricetta presenta moltissimi vantaggi: è super stagionale, quindi approfittate (finché ci sono) della bontà genuina dei pomodori; è super veloce, infatti vi risolve in pochi minuti le cene che non avete fatto in tempo a pianificare, e vi farà fare una figura splendida se dovete organizzare buffet, aperitivi e piacevoli cene in terrazzo. In questo caso, abbondate con le quantità e i vostri ospiti ameranno questo tripudio di sapori estivi.

Ho visto mio fratello, gran divoratore di carne e scarso divoratore di verdure, servirsi direttamente dal vassoio e finire tutto il cous cous avanzato in pochi secondi borbottando confusi complimenti al piatto e alla cuoca. Quindi non esitate ancora, con questo splendido cous cous farete felici davvero tutti!

 

cous cous

 

Ingredienti per 2 – 3 porzioni:

200 g di cous cous di farro e quinoa Nuova Terra

4 cipolle di Certaldo medio grandi

300 – 400 g di pomodori Piccadilly (o ciliegini, o San Marzano o datterini)

origano

sale fino integrale

basilico

olio extravergine

Cuocete il cous cous come indicato sulla confezione. Io l’ho reidratato mettendolo in una ciotola con un cucchiaino d’olio, coprendolo con acqua bollente e lasciandolo riposare, sigillato con la pellicola.

Quando vedete che l’acqua è stata assorbita del tutto, sgranate il cous cous con una forchetta, condite con un filo d’olio e lasciate da parte.

Accendete il forno, ventilato e ben caldo, 200°. Mondate le cipolle e tagliatele a spicchi. Lavate i pomodori e tagliate anche loro come preferite, e in base al tipo di pomodoro che avete scelto.

Disponete le verdure in una teglia da forno e condite con sale, origano, basilico e olio extravergine a vostro piacimento.

Cuocetele per circa 20 – 25 minuti fino a che non saranno perfettamente arrostite. 

Preparate il vostro piatto disponendo il cous cous in un piatto da portata e adagiandovi sopra pomodori e cipolle arrosto. Completate con del basilico fresco.

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    Casey
    27 luglio 2017 at 13:58

    YUM! I’m coming back!! hehe 😉

  • Reply
    Silvia Brisi
    27 luglio 2017 at 17:25

    Buonissimo!!! Così condito lo trovo davvero delizioso e sono curiosa, non ho mai provato cous cous fatti con cereali alternativi!!
    Un abbraccio!!

  • Reply
    zia consu
    27 luglio 2017 at 22:01

    Adoro il cous cous di farro e questo condimento è il top anche x me 🙂 la semplicità che conquista sempre ^_*

  • Leave a Reply