Torte

Torta morbida cocco e pesche

Quando fa caldo vi passa l’appetito?

Quando siete stressati vi passa l’appetito?

Quando siete innamorati pure?

Beati voi! A me l’ appetito non è mai passato, nemmeno nei momenti cruciali di vita come la laurea o il matrimonio, e altri ancora meno piacevoli ma comunque importanti.

Oggi,  non curanti del caldo, sforniamo un altro dolce: una torta semplice e morbida a base di cocco e yogurt arricchita da fettine di pesca noce. Un sapore paradisiaco!

 

IMG_2021

 

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

100 gr di farina di farro monococco integrale
100 gr di cocco rapé
50 gr di maizena
2 uova
90 gr di zucchero di canna integrale
50 gr di olio di semi di girasole biologico
200 gr di yogurt greco
mezzo bicchiere di latte d’avena
mezza bustina di polvere lievitante per dolci
una pesca noce

Montare con le fruste le uova e lo zucchero fino a quando diventeranno un composto chiaro e spumoso.
Aggiungere a filo l’olio e in seguito lo yogurt, sempre continuando a montare.
Incorporare poi farina, maizena e lievito setacciati.
Aggiungere anche il cocco e per ultimo il latte d’avena, quanto ne occorre per avere un impasto morbido. Io ne ho messo circa mezzo bicchiere.
Trasferire il composto ben mescolato in uno stampo a cerniera e disporre sulla superficie delle fettine sottili di pesca noce.
Cospargere il dolce con un pizzico di zucchero di canna e di cocco.
Cuocere in forno caldo, 180° per circa 40 minuti.
Fate sempre la prova dello stecchino!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply