Primi

Riso basmati alla curcuma saltato con verdure primaverili, sesamo e frittatina

“A parte che i tempi stringono e tu li vorresti allargare
e intanto si allarga la nebbia e avresti potuto vivere al mare.
Ed anche le stelle cadono alcune sia fuori che dentro
per un desiderio che esprimi te ne rimangono fuori altri cento.”
 
Oggi lascio parlare il “mio” Liga e vi lascio la ricetta di un semplice riso saltato, un piatto unico ricco di sapori dolci e molto ben equilibrato, adatto ad una dieta sana e leggera, senza glutine e senza lattosio. E con la curcuma, una spezia preziosa, saporita e piena di benefici per l’organismo a partire dalle proprietà antitumorali, antiossidanti ed antinfiammatoria soprattutto per le articolazioni e le ossa.
 
IMG_0204
Ingredienti per 4 persone:
300 gr di riso basmati
un mazzetto di asparagina
due carote
tre zucchine piccole
circa 150 gr di piselli freschi già sgusciati
un cipollotto di Tropea
tre uova
un cucchiaio di semi di sesamo
un cucchiaino di curcuma
sale
olio extravergine
Cuocere il riso in abbondante acqua salata, scolarlo e tenere da parte.
Affettare sottilmente il cipollotto e rosolarlo in poco olio, unire i piselli, l’asparagina mondata e ridotta a tocchettini e continuare a rosolare.
Aggiungere un mestolo d’acqua in modo che le verdure cuociano leggermente, e quando essa sarà evaporata del tutto aggiungere anche zucchine e carote precedentemente grattugiate. Saltare le verdure tutte insieme ancora pochi minuti, aggiustare di sale e togliere dal fuoco.
In una ciotolina, sbattere le uova con un pizzico di sale e cuocerle in un padellino antiaderente leggermente unto.
Una volta pronta, spostare la frittata su un tagliere e tagliarla a striscioline.
Riportare la padella con le verdure sul fuoco, unire il riso lessato, una generosa cucchiaiata di semi di sesamo, la frittata e un cucchiaio d’acqua in cui abbiamo sciolto la curcuma. Saltare il tutto vivacemente per pochi minuti.
E’ delizioso sia caldo che tiepido, oppure servito freddo come una classica insalata di riso.

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    1 maggio 2015 at 14:18

    ULTIMAMENTE USO MOLTO LE SPEZIE, DONANO QUEL NON SO CHE IN PIU' AI PIATTI, DAVVERO DELIZIOSO IL TUO RISOTTO, ME LO SEGNO!!!!E BRAVO LIGABUE, MERAVIGLIOSE LE SUE CANZONI!!!!UN BACIONE SABRY

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    1 maggio 2015 at 16:20

    Delizioso!! Ne ho fatto uno simile la scorsa settmana!! Sono i miei preferiti, sono leggeri e gustosissimi!! Buon we cara e un bacione!!

  • Reply
    consuelo tognetti
    2 maggio 2015 at 15:10

    Meglio far parlare lui…ho visto le scene di questi giorni a Milano e di parole non ce ne sono più o non ce ne sono abbastanza..
    Ottimo il tuo piatto unico, sano e colorato come solo tu sai fare..mi conquisti sempre 🙂
    Felice we e a presto <3

  • Reply
    Lara Bianchini
    2 maggio 2015 at 15:48

    grande Liga e ottimo risotto

  • Reply
    Amelie
    4 maggio 2015 at 12:05

    adoro il basmati, cucinato così è veramente grandioso
    amelie

  • Leave a Reply